Tra i dubbi di B. e la prudenza di Renzi: il voto tedesco si porta via il Rosatellum?

Il Cavaliere sempre meno convinto di dover far da argine al populismo
Tra i dubbi di B. e la prudenza di Renzi: il voto tedesco si porta via il Rosatellum?

Questione di argine. A ciascuno il suo. Per l’house organ del Pd, il telematico Democratica, “L’argine” vergato a caratteri cubitali è il popolo del Pd accorso per sentire Renzi domenica scorsa alla chiusura della festa nazionale dell’Unità di Imola. Per il Giornale berlusconiano è invece l’ex Cavaliere che si prepara a fare da “argine” all’ondata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.