Torre del Greco, Nina Moric si candida a sindaco. “Se il mio fidanzato è d’accordo”

Risarcimento per aver portato via dalla città Mario Luigi Favoloso
Torre del Greco, Nina Moric si candida a sindaco. “Se il mio fidanzato è d’accordo”

“Sono felice di informare i cittadini di Torre del Greco (oggi hanno visto arrestare il proprio sindaco) che alle prossime elezioni mi candiderò anche io”. Così, con la sedia di Ciro Borriello ancora calda – le sue dimissioni da primo cittadino di Torre del Greco saranno formalizzate soltanto il 17 agosto – il Comune partenopeo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.