Toro, oltre “Finché non saremo liberi”. Leone: non è “L’ultima menzogna”

Vergine: dedicati agli affari sentimentali, ma “Non adesso, per favore” né con chi ti deprezza
Toro, oltre “Finché non saremo liberi”. Leone: non è “L’ultima menzogna”

ARIETE – Ne La memoria dei fiori (Garzanti), Rywka Lipszyc scrisse: “Solo dopo la liberazione saremo capaci di godere appieno della primavera. Quanto mi manca, cara primavera”. Anche per rispetto di una vittima dell’Olocausto, impara a godere di quel che c’è: la maledetta primavera. TORO – “Fu solo il mio corpo quello che arrivò a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.