» Cronaca
mercoledì 28/06/2017

Torino, disoccupata si dà fuoco all’Inps

Gravissima - La 46enne si è procurata ustioni di terzo grado sul 70% del corpo
Torino, disoccupata si dà fuoco all’Inps

Licenziata e rimasta per mesi senza assegno di disoccupazione e altre fonti di sostegno, si dà fuoco presso uno sportello Inps. Iolanda Concetta Candido ha 46 anni ed è di Settimo Torinese; ora è gravissima, in rianimazione con ustioni di terzo grado in almeno il 70 per cento del colpo. Un’azione estrema dopo grandi difficoltà […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Che casinò in Valle d’Aosta: truffa e milioni di danni

Cinema

Bentornati (Italiani) a Venezia. Sempre più internazionali

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento
Cronaca
Racket in Sicilia - Beffa - Erano stati arrestati il 22 gennaio

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento

L’agente provocatore ci serve
Cronaca
L’intervento

L’agente provocatore ci serve

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×