Titolare alla dipendente incinta: “Paga il sostituto con i tuoi soldi”

Denuncia Cgil - E il problema si risolve
Titolare alla dipendente incinta: “Paga il sostituto con i tuoi soldi”

Una storia di straordinaria ingerenza del datore di lavoro proviene dal Veneto e viene denunciata dal sindacato Cgil di Treviso. Una dipendente rimasta incinta e in procinto di andare in maternità – come previsto dai contratti di lavoro – ha ricevuto una richiesta incredibile dal titolare: il datore di lavoro le ha chiesto di pagare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.