Theresa May alla Casa Bianca: “Mi manda Farage”

Theresa May alla Casa Bianca: “Mi manda Farage”

Barack Obama era venuto a Londra per mettere sull’avviso gli inglesi: se vince Brexit sarete “in fondo alla coda” per trattare con noi. Adesso che ha vinto Trump, la prima ministra Theresa May vuole sfruttare l’occasione e ripristinare quella “relazione speciale” con gli Stati Uniti che durante la presidenza Obama è stata molto tiepida. May […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.