The Donald spariglia i giochi e se ne va

Al solito - Il presidente Usa disinnesca gli attacchi con la carta russa e il G8. Poi vola in Cina
The Donald spariglia i giochi e se ne va

Il cattivo del Gruppo dei Grandi è, senza dubbio, Donald Trump: il presidente americano si cala nella parte e la recita fin dalle prime battute. Arriva per ultimo – questione di protocollo stavolta, non di scortesia -, è freddo con i padroni di casa, il premier canadese Justin Trudeau e la moglie Sophie Grégoire in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.