The Donald dal gas ai missili: più pantomima che strategia

Il presidente Usa già annuncia un “segnale” al dittatore della Nord Corea ma sul bombardamento “telefonato” di Shayrat restano punti poco chiari
The Donald dal gas ai missili: più pantomima che strategia

Congratulazioni ai nostri uomini e donne delle forze armate per aver rappresentato gli Stati Uniti, e il mondo, così bene nell’attacco in Siria”. Il presidente Donald Trump affida a Twitter il suo primo commento ufficiale sul raid, dal discorso alla nazione di giovedì sera. Il tycoon a molti inviso, nello spazio di poco tempo è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.