giovedì 09/03/2017

Nel 2016 l’Italia ha ricollocato in altri Paesi Ue 1300 migranti. Nessuno di questi era un  bambino. Eppure ne sono arrivati 20 mila. Lo Stato finge di non vederli

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Editoriale

La Lubjanchi

La Cattiveria

La Cattiveria del 09/03/2017

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×