Test per Medicina, proteste nelle università

Ci sono anche un 17enne, a Napoli, e un 64enne, a Torino, tra i circa 67.000 candidati (nel 2016 erano 62.695) che ieri si sono cimentati con i test di accesso alle facoltà di Medicina. Una prova, uguale in tutta Italia, accompagnata anche stavolta da flash mob e proteste davanti ai principali atenei. Mobilitazioni organizzate […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.