Terra dei fuochi, sequestrata un’altra discarica da 5.000 mq

Terra dei fuochi, sequestrata un’altra discarica da 5.000 mq

È stata sequestrata un’altra discarica abusiva nella famigerata Terra dei fuochi, realizzata su un’area di circa 5.000 metri quadrati e composta da un’ingente quantità di rifiuti pericolosi e non, stoccati senza alcuna autorizzazione, a Villa Literno, nel Casertano, dai carabinieri del gruppo forestale di Caserta. L’area era già stata sottoposta a sequestro cinque anni fa, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.