Tanti “mai con Salvini”, poi i soliti black bloc

Almeno in 5mila sfilano pacificamente, ottanta i violenti
Tanti “mai con Salvini”, poi i soliti black bloc

Un corteo pieno di gente. Giovani, anziani e tante donne. Tutti contro Salvini e “il suo razzismo”. Mille colori, striscioni di rabbia, ma anche tanta ironia e tantissimo sfottò. Almeno in cinquemila si erano radunati ieri alle due del pomeriggio a Mergellina. Tutto rovinato da una ottantina di professionisti della violenza, soliti black bloc ma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.