Talebani travestiti da militari uccidono 150 soldati in caserma

Talebani travestiti da militari uccidono 150 soldati in caserma

Avrebbero avuto complici all’interno della base di Mazar-e-Sharif; così i talebani sono riusciti a piazzare un colpo a sorpresa, uccidendo 150 militari. Il commando è stato poi neutralizzato: due si sono fatti esplodere, sette sono stati uccisi nello scontro a fuoco (durato cinque ore), ed uno è stato arrestato. L’obiettivo era la caserma del 209esimo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.