Suning, il mega affare del campus che piace a Sala

Suning, il mega affare del campus che piace a Sala

Da una parte i comitati dei cittadini di Milano Ovest, le associazioni ambientaliste e i Cinquestelle. Dall’altra il patron cinese dell’Inter, il miliardario Zhang Jindong a capo della società Suning, e l’amministrazione Pd del sindaco Giuseppe Sala. In mezzo, il destino dell’ultima grande area verde di Milano: il terreno militare abbandonato di Piazza d’Armi compreso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.