Sulla Linea Blu della guerra tra minacce, pace e polemiche

Le accuse sul commercio di cibo e la missione dei nostri militari in Libano dal 1978 per separare israeliani e Hezbollah
Sulla Linea Blu della guerra tra minacce, pace e polemiche

Il sole è tramontato anche ieri su uno dei confini più contesi del mondo. Libano e Israele sono ufficialmente in conflitto, dal 2006, dopo la famosa guerra dei “34 giorni”. La storia non si tocca, neppure dopo il presunto scandalo degli alimenti destinati ai battaglioni e venduti ai commercianti locali, sollevato dal principale quotidiano spagnolo, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.