Suicida lo stalker della dottoressa uccisa a Teramo

Suicida lo stalker della dottoressa uccisa a Teramo

Lo cercavano da mercoledì sera e ieri mattina lo hanno trovato, morto suicida, strangolato da una fascetta di plastica in un appartamento di Martinsicuro (Teramo). Enrico Di Luca, aveva 69 anni ed era l’uomo dal quale Ester Pasqualoni, la dottoressa 53enne uccisa mercoledì nel parcheggio dell’ospedale di Sant’Omero (Teramo), si sentiva perseguitata, tanto da presentare […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.