Studenti disabili, per loro la scuola non è mai buona

Per gli studenti disabili la scuola non inizia. Quest’anno, come del resto è accaduto nei precedenti: mancano servizi di trasporto, assistenza materiale, insegnanti di sostegno. Oramai è una prassi, e dire che la situazione è conosciuta. Non si tratta di fronteggiare eventi straordinari, terremoti o alluvioni: che nelle classi italiane sono iscritti 240 mila alunni […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.