“Strategia e alleanze? Continuiamo così e la sinistra non ne uscirà”

Massimo Bray - “Su lavoro e Jobs act a Renzi serve un cambio: l’emergenza è la disoccupazione. Vanno creati nuovi posti, non agevolare i licenziamenti”
“Strategia e alleanze? Continuiamo così e la sinistra non ne uscirà”

“Se continuiamo così la sinistra non ne uscirà. Manca una classe dirigente capace di definire un’agenda politica e un’idea del Paese. Bisogna ripartire dalla società, dalla cultura, dal volontariato, aprirsi all’esterno. E lavorare per un centrosinistra unito”. Massimo Bray è il direttore generale della Fondazione Treccani, ma è stato anche molto altro: ministro dei Beni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.