Stragi, Totò Riina cerco l’alleanza con la ’ndrangheta

Stragi, Totò Riina cerco l’alleanza con la ’ndrangheta

“Cosa Nostra voleva che la ‘ndrangheta calabrese attaccasse anche piccole caserme dei carabinieri e colpisse i militari in servizio”. È uno dei passaggi della lunga deposizione del collaboratore di giustizia della ‘ndrangheta cosentina Franco Pino, nel corso dell’udienza del processo denominato “‘Ndrangheta stragista”. Nel processo sono imputati il boss della ‘ndrangheta Rocco: “Dopo la strage […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.