Stop dei giudici di Strasburgo allo sgombero dei rom

Stop dei giudici di Strasburgo allo sgombero dei rom

La Corte europea dei diritti dell’uomo blocca lo sgombero di una donna rom disabile e di sua figlia, residenti a Roma in un’ex cartiera sulla via Salaria. La struttura, nata nel 2009 come centro di accoglienza temporanea per nomadi, attualmente ospita 325 persone (di cui 139 minori): nelle ultime settimane il Campidoglio, guidato dal commissario […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.