Statali, 85 euro giusto prima del voto

Dopo sette anni di blocco, firmato l’accordo tra esecutivo e sindacati
Statali, 85 euro giusto prima del voto

Il sindacato tira un sospiro di sollievo, dopo sette anni di blocco contrattuale nel pubblico impiego. Ci sono volute sette ore di trattativa con il ministro della Funzione pubblica, Marianna Madia, ai segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil per portare a casa l’accordo che fa tornare in busta paga, ma solo in parte, il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.