Starbucks a Milano, mia nonna con la moka la faceva più semplice

Inaugurazioni - A Cordusio dalle 3 per prendere la miscela colombiana. Trecento assunti, code e neanche l’ombra di un goloso “frappuccino”
Starbucks a Milano, mia nonna con la moka la faceva più semplice

Se non sapete che a Milano ha aperto il primo Starbucks della nazione ci sono solo due possibilità: o vivete nell’area 51 infilati nel barattolo per alieni in salamoia o le notizie ve le filtra Rocco Casalino. L’evento ha avuto infatti una copertura mediatica impressionante, ma non c’è da stupirsi: apre una caffetteria in Italia. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.