“Stampubblica”, ora si fa sul serio: pronto l’accordo

Entro il 30 luglio la firma tra Elkann e De Benedetti. Il Gruppo Espresso intanto vende i quotidiani locali
“Stampubblica”, ora si fa sul serio: pronto l’accordo

I tempi nell’editoria sono lunghi: quattro mesi dopo l’annuncio del 2 marzo, la fusione tra La Stampa e Repubblica è solo a metà: in questi giorni il gruppo di Carlo De Benedetti e quello di John Elkann stanno limando l’accordo definitivo che devono approvare il 30 luglio. A quel punto verrà comunicato all’Agcom, l’autorità delle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.