Stalking e mancette. La legge cambierà, ma ci vorranno mesi

Riparazione - La riforma che estingue il reato con un risarcimento (1.500 euro a Torino) sarà modificata. Intanto continua a far danni
Stalking e mancette. La legge cambierà, ma ci vorranno mesi

L’emendamento che mira a cancellare le misure riparatorie per il reato di stalking c’è già e ha anche il parere favorevole del ministero della Giustizia. Arriva però in ritardo: inserito nel ddl sugli orfani dei crimini domestici, andrà in discussione in commissione al Senato la settimana prossima (martedì) ma finché diventi legge passeranno almeno altri […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.