Spinto dalla madre ecco sale sul podio il maestro Casellati

Avvocato, cervello di ritorno da New York, diventa direttore d’orchestra per la gioia di mamma Maria, berlusconiana al Csm. Da Venezia al festival di Brunetta. “Ma non conosce Schönberg”, racconta il critico Isotta
Spinto dalla madre ecco sale sul podio il maestro Casellati

Questa è la storia di un cervello in fuga di ritorno, di un avvocato italiano, Alvise Casellati, una straordinaria somiglianza con Alvaro Vitali, che a un certo punto si scoccia di Nuova York, molla tutto, e decide di inseguire la sua passione. Questa è anche la storia dell’amore di una madre, l’ex senatrice Maria Elisabetta […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.