Spataro chiede alla Francia i nomi dei 5 doganieri

L’irruzione di Bardonecchia - La Procura di Torino emette un ordine europeo di indagine: perquisizione illegale e violazione di domicilio
Spataro chiede alla Francia i nomi dei 5 doganieri

La Dogana francese sapeva che non poteva utilizzare la sala della stazione di Bardonecchia dove i mediatori del Comune e i volontari della ong Rainbow4Africa danno assistenza ai migranti che cercano di raggiungere la Francia. Lo sapeva certamente il responsabile doganale dell’Alta Savoia che aveva scritto a Rfi (Reti ferroviarie italiane) per lamentarsi dell’impossibilità di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.