Sovranisti squattrinati: anche la Le Pen rischia la bancarotta e attacca le toghe

No euro - Parigi ha confiscato 2 milioni all’ex Fn. E ora posticipa il giudizio sul ricorso
Sovranisti squattrinati: anche la Le Pen rischia la bancarotta e attacca le toghe

Lunga e travagliata è l’estate dei tesorieri sovranisti. Matteo Salvini e Marine Le Pen sembrano condividere un destino comune pure quando si tratta di soldi e magistratura. Anche la destra francese ha le casse vuote per una decisione delle toghe: l’ex Front National – ora Rassemblement National – il 28 giugno ha subìto la confisca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.