Sorrentino lirico a sua insaputa. È l’intervista fake di Ferragosto

Il direttore Currentzis sul “Corriere”, poi smentito dal regista
Sorrentino lirico a sua insaputa. È l’intervista fake di Ferragosto

Sarà anche il “punk della musica classica”, ma questa volta Teodor Currentzis ha davvero esagerato, vendendo per buona una sua futura collaborazione con Paolo Sorrentino: lunedì 14 agosto, intervistato da Valerio Cappelli sul Corriere della Sera, il direttore d’orchestra greco-russo rivelava alcuni retroscena della sua (presunta) liaison artistica col Premio Oscar, liaison che si sarebbe […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.