Sorpresa: a Roma un’altra sinistra è possibile

Laboratorio “civico” - Alle primarie per due municipi della Capitale. I candidati del partito hanno perso
Sorpresa: a Roma un’altra sinistra è possibile

Potrebbe arrivare a sorpresa da Roma la ripresa del dialogo tra Pd, sinistra e società civile. Nella Capitale, dove i dem da due anni collezionano sonore sconfitte, sta prendendo forma un progetto, slegato dai parlamentari romani (gli ultimi fedelissimi di Matteo Renzi, Matteo Orfini e Walter Veltroni) plasmato da tecnici, attivisti e militanti di base. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.