“Sono un piccolo borghese ma non ho ancora perso la voglia di sperimentare”

Sergio Rubini - A teatro con un’opera di Mamet: “La ferocia del sistema: se non mangi, vieni mangiato”
“Sono un piccolo borghese ma non ho ancora perso la voglia di sperimentare”

Sette piazzisti immobiliari nel panico, un’azienda in crisi, una settimana per evitare la defenestrazione e tre medaglie in palio: una Cadillac, un set di coltelli e, per chi non vende, l’amaro bronzo del licenziamento. Tra un sigaro e l’altro, David Mamet immaginò le fumisterie della new economy, la guerra tra disperati e l’egoismo della paura […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.