“Sono incompleto, ma mi sveglio col sorriso”

Fabrizio Moro - Venerdì il nuovo album: “Convivo con le mie paure e cerco una pace che non esiste”
“Sono incompleto, ma mi sveglio col sorriso”

Non ho ancora capito se la pace è una condizione che non esiste o se non voglio trovarla io”. Fabrizio Moro è tutt’altro che un uomo arrivato: undicesimo a Sanremo, una canzone – Portami via – con quasi dodici milioni di visualizzazioni, il premio Lunezia, la cattedra ad Amici, eppure questo nuovo album, “Pace”, in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.