Sondaggi, media e politici non ne azzeccano più una

La vittoria a sorpresa di Fillon alle primarie dei Repubblicani francesi è l’ennesima dimostrazione: giornali e partiti hanno perso contatto con la realtà in tutto il mondo occidentale. Un pericolo che dobbiamo affrontare
Sondaggi, media e politici non ne azzeccano più una

La vittoria di François Fillon alle primarie della destra francese ha creato enorme sconcerto nel Paese e tra i media. Ma come! – si è detto – tutti pensavano che la disputa fosse solo tra il vecchio Alain Juppé e il redivivo Nicolas Sarkozy! Si scopre invece che il più forte era Fillon, il terzo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.