“Solo 1,5 milioni di ludopatici? La ricerca è fatta male”

“Solo 1,5 milioni di ludopatici? La ricerca è fatta male”

Nonostante sia una pratica vietata ai minorenni, nell’ultimo anno in Italia quasi 700 mila studenti under 18 hanno giocato d’azzardo almeno una volta. A questi si aggiungono 18 milioni di adulti che – almeno in un’occasione negli ultimi dodici mesi – hanno scommesso, tentato la sorte con una lotteria o puntato una somma di denaro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.