Sms e selfie tra la folla le ultime ore di Mohamed

Rilasciata la moglie dello stragista e fermato un settimo uomo. Si cerca una pista alternativa al “Lupo solitario”
Sms e selfie tra la folla le ultime ore di Mohamed

La moglie di Mohamed Lahouaiej Bouhlel è stata rilasciata ieri mattina, dopo 48 ore di detenzione provvisoria. Nel frattempo è stata fermata un’altra persona, il suo nome è tra quelli conservati nella rubrica del cellulare che è stato recuperato dentro la cabina del camion frigorifero. Tra gli arrestati, una coppia di albanesi, l’uomo ha 38 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.