Sindacati, il futuro è sui contratti non sul referendum di Renzi

Cgil, Cisl e Uil divise ancora dalla politica e dal governo ma unite alla ricerca di risultati

Ogni volta che Cgil, Cisl e Uil provano a ritrovarsi unite qualcosa tenta di dividerle. Da mesi i tre sindacati stanno cercando di trovare un linguaggio comune per riportare il governo a un tavolo di consultazione nazionale – una volta si chiamava concertazione – ma soprattutto per ricostruire un modello contrattuale con la Confindustria. Quest’ultima, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.