“Siamo senza verità, guai se smettiamo di raccontare Moro”

Domani sera su Rai1 sarà trasmessa un’orazione civile di Luca Zingaretti registrata in via Caetani, dove 40 anni fa fu ritrovato il corpo dello statista ucciso dalle Br
“Siamo senza verità, guai se smettiamo di raccontare Moro”

“Perché parlare ancora di Moro e dell’eccidio della sua scorta dopo 40 anni? Perché di quella tragedia che ha modificato il corso della storia del nostro Paese non sappiamo quasi nulla”. A parlare è Luca Zingaretti, che domani sera sarà protagonista dell’orazione civile “55 giorni. L’Italia senza Moro”, alle 20.30 su Rai1. Una messa in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.