Si rompe, esce, ritorna, dirige, incita e festeggia CR7 campione totale

Toccato duro dopo 5’, abbandona il campo. Continua a giocare da fuori e vince come gli altri
Si rompe, esce, ritorna, dirige, incita e festeggia CR7 campione totale

Finale di Euro 2016. Mancano pochi minuti alla fine della partita tra Francia e Portogallo. Da qualche istante Éder, sgraziato lungagnone entrato in campo quasi per caso, ha estratto dal cilindro il destro magico che ha portato i lusitani in vantaggio. Diversi minuti prima Cristiano Ronaldo ha dovuto abbandonare il campo: un chirurgico intervento di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.