Sì, è morto Enrico Berlinguer

Sì, è morto Enrico Berlinguer

Sdraiate sul letto di Manolita sotto il manifesto di Che Guevara. Lei salta in ginocchio e fiera mi dice di essere comunista, come suo nonno, che era stato partigiano e si commuoveva alla Festa dell’Unità. “Sognava di essere libero e felice, ma solo se lo fossero stati anche gli altri”. Ha gli occhi pieni di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.