Sharing economy, come salvare i lavoratori dalla nuova precarietà

Il quadro normativo per gli impieghi autonomi e amatoriali che nascono sulle piattaforme non può essere lo stesso che regolava il vecchio mercato dell’occupazione
Sharing economy, come salvare i lavoratori dalla nuova precarietà

La crescita della sharing economy ha generato un mercato crescente di lavoratori autonomi e amatoriali. Due casi simbolo: i fattorini di Foodora hanno scioperato davanti agli uffici dell’azienda a Torino quando il pagamento è passato da un fisso orario a un variabile basato sul numero di consegne. In Gran Bretagna un giudice ha dato ragione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.