Sergheij e Nicole, l’amore resistito al Novecento

Sergheij e Nicole, l’amore resistito al Novecento

Tra il 1945 e il 1946, durante il processo di Norimberga ai gerarchi nazisti, Sergheij Babicov, ufficiale dell’Armata Rossa, eroe di guerra, e Nicole Molinard, giovane avvocatessa che fa parte della delegazione francese, s’incontrano e s’innamorano. Ma nell’Urss di Stalin non c’è posto per i sentimenti tra cittadini sovietici e borghesi occidentali. Così, proprio per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.