Sequestrata nave ong tedesca, il pm: “Trafficanti aiutati”

Jugend Rettet - È una delle organizzazioni che non hanno firmato il “codice” del Viminale. Indagine ancora nei confronti di ignoti
Sequestrata nave ong tedesca, il pm: “Trafficanti aiutati”

Non erano salvataggi in mare di persone in imminente pericolo – per la Procura di Trapani – ma “passaggi”, trasbordi di migranti dai gommoni dei trafficanti alla più comoda nave Iuventa della organizzazione non governativa tedesca Jugen Rettet: dopo gli allarmi, reiterati nelle commissioni Difesa e Schengen, del procuratore catanese Carmelo Zuccaro contro il ruolo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.