“Senza la conduzione famigliare salta tutto. Ma lo Stato ci aiuterà”

“Senza la conduzione famigliare salta tutto. Ma lo Stato ci aiuterà”

C’è qualcuno dei miei colleghi che se ne è fatto una malattia di questa direttiva. Io ho fiducia nel mio socio di maggioranza, nonché mio padrone di casa, che è lo Stato”. Predica ottimismo, forse perché sa che il suo non è uno stabilimento balneare qualsiasi: il suo è “Il” bagno. Roberto Santini, figlio di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.