Senato elettivo, la bufala del fac-simile (già da rifare)

“Basta un Sì” corregge la scheda mostrata da Renzi su Facebook. Ma è farlocca lo stesso
Senato elettivo, la bufala del fac-simile (già da rifare)

La scheda con cui potremo eleggere i senatori non è durata nemmeno una notte: martedì sera il premier Renzi l’ha mostrata in diretta Facebook durante un “Matteo risponde”, mercoledì pomeriggio il comitato Basta un Sì ha dovuto aggiustare il tiro e cambiare fac-simile. Il primo era sbagliato: in un’unica scheda si mettevano insieme l’elezione di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.