“Se perdo, mi ritiro” “anzi no” (peccato)

“Se perdo, mi ritiro” “anzi no” (peccato)

Nuovo giallosulle intenzioni di Matteo Renzi di ritirarsi dalla politica in caso di sconfitta, alle primarie del Pd: “Mi pare evidente che stavolta me ne andrò davvero” annuncia a sorpresa in un’intervista a Panorama. A diversi mesi dal primo annuncio, platealmente disatteso, in occasione del referendum costituzionale, l’ex premier sembra prefigurare una vera uscita di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.