Se Dante cancella l’Immonda

Ultimo anno di scuola appena iniziato. La prof di italiano fa’ un’eccezione dal programma convenzionale, per parlarci di storie di donne che lottarono per veder riconosciuti i propri diritti contro i pregiudizi di una civiltà fondata e affondata nel patriarcato. Donne come quelle 187 operaie che nel ’68, nella fabbrica Ford inglese esposero cartelli con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.