“Se cita Calamandrei e Dossetti cerchi di capire cosa dicevano davvero”

Gaetano Azzariti - “Arruola i padri costituenti con una lettura almeno incompleta”
“Se cita Calamandrei e Dossetti cerchi di capire cosa dicevano davvero”

Smontiamo subito lo slogan imperante: i conservatori non sono coloro che si oppongono a questa riforma confusa e sbagliata. Piuttosto conservatore è questo governo, che con questa legge costituzionale vuole mantenere l’attuale assetto di potere, nel quale il Parlamento conta sempre meno e i cittadini sono sempre meno rappresentati”. Gaetano Azzariti, docente di Diritto costituzionale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.