Scuola marescialli di Firenze: Renzi inaugura, ma fa acqua

Al taglio del nastro il premier, il sindaco Nardella e il governatore Rossi. Eppure le foto scattate una settimana fa ritraggono il nuovo stadio allagato e l’opera incompleta
Scuola marescialli di Firenze: Renzi inaugura, ma fa acqua

Arriverà il premier Matteo Renzi, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il governatore della Toscana, Enrico Rossi, più i soliti codazzi vari delle grandi occasioni fiorentine: alle 10.30 saranno tutti presenti, schierati di fronte al nastro di inaugurazione della nuova Scuola dei marescialli dei carabinieri. Le forbici le avrà, ovviamente, il premier. Ma forse non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.