Scontrini, mezza vittoria per M5s: ricorso bocciato, ma il Comune deve darli

Il Tar respinge l’istanza sulle spese dell’ex sindaco Renzi, ma riconosce il diritto di accesso
Scontrini, mezza vittoria per M5s: ricorso bocciato, ma il Comune deve darli

Dicono tutti di aver vinto. E (in parte) hanno tutti ragione. Il Pd, che può mostrare il no al ricorso, nero su bianco. E in fondo perfino il M5s, convinto che da lunedì potrà ottenere gli scontrini dell’allora sindaco Matteo Renzi. Ma che con Luigi Di Maio esagera: “Renzi è peggio di ‘Er Batman’, di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.