Sciopero poligrafici: molti quotidiani non sono in edicola

Oggi numerosi quotidiani non sono in edicola a causa dello sciopero nazionale dei poligrafici, i professionisti che permettono ai giornali di andare in stampa. L’agitazione è indetta da Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil, a partire dalla vertenza che riguarda i giornali del gruppo Caltagirone (Il Messaggero, Il Gazzettino, Il Mattino, Leggo, Corriere adriatico, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.