Schwazer, i russi e molti altri. E Donati attacca: “Alex pulito”

Schwazer, i russi e molti altri. E Donati attacca: “Alex pulito”

Il professor Donati ci ha raccontato il lavoro fatto in questi anni ed è emerso un quadro imbarazzante. Ci ha parlato marginalmente della vicenda Schwazer, il punto non è la squalifica ma il modo in cui questa vicenda si inserisce in un contesto assai opaco, ambiguo, vischioso. Di questo è bene farsi carico”, ha detto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.